Bologna. Festival del Tortellino 2019, i migliori professionisti del gusto proporranno al pubblico il tortellino, in 23 gustose ricette - Notizie - La Voce

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Bologna. Festival del Tortellino 2019, i migliori professionisti del gusto proporranno al pubblico il tortellino, in 23 gustose ricette

Pubblicato da Andrea Donati in Bologna · 2/10/2019 11:35:00
La nostra concittadina (castiglionese) Lucia Antonelli, già vincitrice per 2 volte, tra i partecipanti



Di Andrea Donati

Torna per l’8° anno a Bologna l’ormai tradizionale Festival del Tortellino organizzato dalla RistoAssociazione TOur-tlen. Domenica 6 Ottobre, nella splendida cornice di Palazzo Re Enzo, i migliori professionisti del gusto proporranno al pubblico il tortellino, in 23 gustose ricette.
L’iniziativa è patrocinata e sostenuta da Cna Bologna.

Dalle 11.30 alle 22.30 si potrà gustare non solo il tortellino in veste tradizionale, in brodo di gallina o cappone, ma anche proposto in modo creativo: con verdure, al sapore di mare o di montagna, dedicati ad alcune città italiane, freak & chic e addirittura dai profumi esotici.

Come ogni anno TOur-tlen vuole offrire a cittadini, turisti e buongustai un momento di incontro, puntando sull'alta qualità e le eccellenze del territorio, facendo diventare Bologna la capitale della pasta ripiena.

Quindi massima libertà alla fantasia degli chef, ma con una regola imprescindibile: la sfoglia tirata al mattarello e la forma del tortellino classico.
Nel pomeriggio si susseguiranno alcuni incontri e presentazioni e sarà consegnato uno speciale riconoscimento alla carriera.

Sarà inoltre possibile acquistare il libro “Tour-tlen. Le tante facce del tortellino” di Elisa Azzimondi in collaborazione con l’Associazione Tour-tlen per Minerva Edizioni con le ricette degli chef di Tour-tlen.

Anche questa edizione del festival sarà dedicata a Giacomo Garavelli, creativo maitre bolognese che nel 2012 lanciò l'idea di organizzare una grande giornata dedicata al tortellino.

Durante la manifestazione alcune simpatiche t-shirt 'Altissimi Livelli e Dimondi', tanti tortellini fatti a mano in lana cotta, canovacci in filato di cotone grezzo tessuto a mano su antichi telai, cappelli a forma di tortellino, ciondoli con tortellini in stampa 3D e ‘Il tempo’, racconti d’Autore (Damiani Editore) sul tema del Tempo scritto da artisti nell'ambito bolognese tra cui Antonio Albanese, Alessandro Bergonzoni, Cesare Cremonini e il grande Lucio Dalla ed infine altri simpatici oggetti ispirati al tortellino, potranno essere acquistati.

Tutto il ricavato della vendita degli oggetti, insieme ad una parte del ricavato dell'intero evento, saranno devoluti alla Fondazione Hospice MT. Chiantore Seràgnoli.

La degustazione prevede l’acquisto di un coupon a 5,00 euro per un assaggio di tortellini a scelta, e di un carnet a 20,00 euro per 5 assaggi.

Anche quest’anno le aziende del Consorzio Vini Colli Bolognesi sono presenti a Tourtlen, per accompagnare con il loro Colli Bolognesi Pignoletto DOCG e gli altri vini prodotti nel territorio – dal Bianco e Rosso Bologna alla Barbera – le creazioni degli chef presenti (3,5 euro al calice).

Sarà inoltre possibile assaggiare la Mortadella Felsineo Selezione tOur-tlen e per chiudere in bellezza si potranno gustare i dolci (3,5 euro) del Campione del mondo e Maestro pasticcere Gino Fabbri, del pasticcere Gabriele Spinelli (DolceSalato) e il gelato di Leonardo Ragazzi (Cremeria Funivia).

L'evento è realizzato con il patrocinio del Comune di Bologna, Città Metropolitana di Bologna, Bologna Welcome, ringraziamenti a CNA Bologna, Confcommercio Ascom Bologna, Caffè Cagliari, Consorzio Vini Colli Bolognesi, Emilianaauto Bologna, Minerva Edizioni e Partesa.

Fonte: CNA Bologna




Torna ai contenuti | Torna al menu