Nuovo appuntamento con i giochi del tortello, la sfida l'8 aprile al Meucci di Vernio - Notizie - La Voce

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Nuovo appuntamento con i giochi del tortello, la sfida l'8 aprile al Meucci di Vernio

Pubblicato da Andrea Donati in Vernio · 27/3/2018 12:10:00
La giuria sarà composta da Lucia Antonelli, del Ristorante Il Cacciatore di Castiglione dei Pepoli ... Cinque le squadre impegnate: Terrigoli, Mercatale, Cavarzano, San Quirico e Montepiano.



Di Andrea Donati

Tra le novità anche la presentazione della Confraternita per tutelare la tradizione della buona cucina valbisentina e promuovere la conoscenza del piatto simbolo.

Da Notizie di Prato

Tornano domenica 8 aprile I giochi del tortello, la gara che mette alla prova le squadre delle frazioni di Vernio su una delle tradizioni gastronomiche della Val di Bisenzio più famose e amate, quella dei tortelli di patate. L’appuntamento è alle 15,30 alla sala delle Capriate al Meucci.

"L’obiettivo – ha spiegato l’assessore alla cultura Maria Lucarini - è soprattutto la tutela dell’eccellenza che è identità del territorio e in questa direzione va l’iniziativa della Confraternita del tortello”.

Cinque le squadre impegnate: Terrigoli, Mercatale, Cavarzano, San Quirico e Montepiano.
“Metteremo alla prova le squadre di cuochi amatoriali con prove a staffetta e a tempo. La squadra da battere, vincitrice delle prime due edizioni, è quella di San Quirico – ha aggiunto Lisa Nannini presidente dell’associazione gastronomica Di Forchetta in forchetta– La Confraternita è un tassello nella promozione dell’eccellenza del tortello”.

La Confraternita, da un’idea dell’associazione Di forchetta in forchetta, avrà sede alla Biblioteca Petrarca e nasce grazie a una decina di soci fondatori con l’obiettivo di tutelare la tradizione della buona cucina valbisentina e promuovere la conoscenza del tortello di patate. I soci stanno preparando statuto e disciplinare, mentre la riconoscibilità dei membri è affidata a una “cappa” tagliata come il bordo dei tortelli.

I giochi del tortello, animati dal presentatore da Mirco Toccafondi, quest’anno avranno anche un’ospite d’eccezione, Daiana Cecconi, concorrente di MasterChef Italia 2.
Infine una conferma è il coinvolgimento di ristoranti, bar, agriturismi e pub presenti sul territorio, che proporranno dal 6 al 22 aprile un menù degustazione con tris di tortelli e bevande al prezzo di 15 euro.

Il Comune di Vernio con questo evento intende valorizzare la cultura gastronomica della tradizione valbisentina, facendo conoscere ancora di più quest’importante e gustoso piatto nel territorio, che fa parte della tradizione della valle da secoli anche grazie all'eccellente materia prima, le patate appunto, che vengono coltivate ancora oggi in alcune zone.

La sfida dei giochi, a punteggio, vedrà le squadre impegnate in varie prove, in modo da valutare non solo il gusto e l’aspetto finale dei tortelli, ma anche la tecnica e l’abilità manuale. Ogni squadra è composta da 5 persone (più una riserva). Il regolamento prevede 5 gare a tempo e a staffetta: l’impasto, la sfoglia tradizionale, la sfoglia a macchina, la realizzazione del tortello, l’assaggio. C’è un extra bonus che riguarda la preparazione dei tortellini. Nelle postazioni dei concorrenti ci saranno: spianatoia, mattarello, forchetta, coltello e rotella per il taglio, farina e uova per la sfoglia.

Il regolamento prevede anche delle penalità per chi infrange le regole.

La giuria sarà composta da Lucia Antonelli, del ristorante Il cacciatore di Castiglione dei Pepoli, vincitrice di numerosi premi per i suoi straordinari tortellini, la ex ristoratrice di Cantagallo Beatrice, che per decenni ha preparato tortelli divenuti famosissimi, Maria Conti del ristorante Casa Le bandite, un membro dell'Associazione Di Forchetta in Forchetta. Per la valutazione del gusto del piatto finito alla giuria si aggiungeranno anche i sindaci di Vernio, Vaiano, Cantagallo e Castiglione dei Pepoli che a loro volta saranno protagonisti di una prova a staffetta in cucina.







Torna ai contenuti | Torna al menu