Prato. Covid, alla vigilia della fine del lockdown un solo nuovo contagiato - Notizie - La Voce

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Prato. Covid, alla vigilia della fine del lockdown un solo nuovo contagiato

Pubblicato da Andrea Donati in Prato · 17/5/2020 18:03:00
Nessun decesso in città e provincia conteggiato nel bollettino della Regione



Di Andrea Donati

In tutta la Toscana sono 35 i tamponi positivi emersi dai 3.834 analizzati nelle ultime 24 ore. Calano i ricoverati e anche le persone in isolamento domiciliare.

Cresce solo di una unità il numero di persone che a Prato e provincia sono stati contagiati dal coronavirus, mentre oggi non si registra nessun decesso in città, dopo quello di ieri di una donna di 75 anni (unica vittima del Covid19 a Prato di questa settimana). Alla vigilia della riapertura completa delle attività, quindi, continuano ad arrivare notizie positive dal consueto bollettino emesso oggi 17 maggio dalla Regione Toscana. I dati sono stati raccolti a mezzogiorno di oggi rispetto alle 24 ore precedenti. In questo arco di tempo, quindi, a Prato c'è stato un solo contagio in più, facendo salire il totale dall'inizio dell'epidemia a 551. Il numero dei decessi, invece, resta fermo a 45.

In tutta la Toscana, invece sono in totale 35 i casi di positività al coronavirus in più rispetto a ieri. Tredici di questi casi sono conferme emerse attraverso la campagna di test sierologici intrapresa da Regione Toscana a partire dalla fine di aprile. I nuovi casi sono stati individuati a fronte di 3.834 tamponi analizzati e fanno salire a 9.948 il totale delle persone contagiate in Toscana da quanto è iniziata l'emergenza.

I guariti crescono del 2,9% e raggiungono quota 6.162 (il 61,9% dei casi totali). Si registrano, purtroppo, 5 nuovi decessi suddivisi tra Firenze, Lucca, Pistoia e Livorno (2): due uomini e tre donne con un’età media di 67,2 anni. Con loro sale a 984 il numero delle vittime del Covid in Toscana.

Buoni tutti gli indicatori emersi dal bollettino, che testimoniano la regressione dell'epidemia. In Toscana complessivamente 2.521 persone sono in isolamento a casa, poiché presentano sintomi lievi, che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi (meno 122 rispetto a ieri, meno 4,6%). Sono 9.095 (meno 58 rispetto a ieri, meno 0,6%) le persone, anche loro isolate, in sorveglianza attiva, perché hanno avuto contatti con persone contagiate (Asl Centro 4.221, Nord Ovest 4.349, Sud Est 525).

Si riducono ancora le persone ricoverate nei posti letto dedicati ai pazienti Covid, che oggi sono complessivamente 281 (20 in meno di ieri; meno 6,3%), di cui 67 in terapia intensiva (più 1 rispetto a ieri). Le persone complessivamente guarite salgono a 6.162 (più 171 rispetto a ieri, il 2,9% in più).

Fonte: Notizie di Prato


Torna ai contenuti | Torna al menu