Il calcio castiglionese è in lutto. Se n’è andato Giornando Romagnoli - Notizie - La Voce

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Il calcio castiglionese è in lutto. Se n’è andato Giornando Romagnoli

Pubblicato da Andrea Donati in Castiglione dei Pepoli · 21/1/2019 20:31:00




Di Andrea Donati

Una perdita incolmabile. Il Castiglione Calcio e tutta la comunità castiglionese saluta una persona encomiabile sotto l’aspetto umano e sportivo.

Personalmente ho conosciuto Giornando negli anni ottanta quando eravamo entrambi dirigenti della Castiglionese (adesso ASD Castiglione Calcio), squadra che lui non ha mai abbandonato fin da allora.

Si suol dire la “squadra del cuore”, ma lui ci ha sempre messo anche l’anima. Sempre presente in qualsiasi occasione, specialmente nei momenti di bisogno. Chiunque abbia giocato nella Castiglionese, sia nel settore giovanile che nella prima squadra, se lo ricorderà simpaticamente con una bandierina da guardalinee in una mano e un cellulare nell’altra, magari impegnato in una telefonata di lavoro e magari sotto una pioggia torrenziale.

Una presenza che dava sicurezza, specialmente quando c’era da lavorare, da sistemare il campo, gli spogliatoi o qualsiasi altra esigenza societaria a fianco di un altra persona degna di menzione, cioè il Presidente per antonomasia della Castiglionese, il compianto Fabbri Valerio, altra colonna della Castiglionese (ricordiamo la proposta di intitolare al Fabbri lo stadio di Castiglione).

Saluteremo Giornado con affetto e simpatia domani 22 Gennaio presso la Chiesa San Lorenzo di Castiglione durante la cerimonia funebre alle ore 14.30


Torna ai contenuti | Torna al menu