Grizzana Morandi, Silviero Sansavini è cittadino onorario - Notizie - La Voce

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Grizzana Morandi, Silviero Sansavini è cittadino onorario

Pubblicato da Andrea Donati in Grizzana Morandi · 8/11/2021 19:58:00
E’ stata consegnata l’onorificenza al professore Emerito per gli studi condotti sui frutti antichi tipici.



Di Andrea Donati

Il sindaco Franco Rubini: “per la nostra comunità è una giornata importante”.
Il Consiglio Comunale di Grizzana Morandi, con voto all’unanimità, ha consegnato al professore emerito, Silviero Sansavini, la cittadinanza onoraria.

Tra le motivazioni che hanno indotto il Comune a consegnare la cittadinanza al professor Sansavini sono gli studi che lo stesso professore ha svolto, assieme al suo staff, sulla biodiversità presente nel territorio. Silviero Sansavini, infatti, attraverso un percorso molto accurato sono stati riscoperti gli antichi frutti tipici, oramai spesso dimenticati e sono stati studiati, divulgati e valorizzati”.



Fra tutti lo studio e la ricerca sulla Mela rosa romana dell’Appennino. Alla cerimonia oltre ai consiglieri comunali e alla Giunta di Grizzana Morandi erano presenti anche i familiari del professore, l’ex sindaco, Graziella Leoni, e il presidente del GAL dell’Appennino bolognese, Tiberio Rabboni.

Franco Rubini, sindaco di Grizzana Morandi, ha spiegato: “Con lo studio sui frutti antichi e tipici, il professor Silviero Sansavini ha aperto la strada al futuro imprenditoriale dei giovani del nostro territorio. E’ per noi un onore avere tra i nostri concittadini il professor Sansavini che si aggiunge agli altri cittadini onorari come Giorgio Morandi, Colin Eglin e Andrea Emiliani”.

Il professor Silviero Sansavini ha dichiarato: “Sono commosso perché è un riconoscimento inatteso, imprevisto che va oltre quello che io ho fatto”.

L’evento si è svolto in occasione di Tartufesta 2021: “la sagra dei frutti dimenticati…tutto il buono dell’antico” promosso dalla ProLoco e dal comune di Grizzana Morandi in collaborazione con il Centro ricerche Produzioni Vegetali, il Centro Sociale Grizzana (ANC e SCAO), l’Auser, l’associazione La Galoppa e grazie allo sponsor Emilbanca.

Fonte: Unione dei Comuni dell’Appennino Bolognese








Torna ai contenuti | Torna al menu