Premio “Una vita per lo Sport” assegnato dal CONI a Mario Taglioli - Notizie - La Voce

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Premio “Una vita per lo Sport” assegnato dal CONI a Mario Taglioli

Pubblicato da Andrea Donati in Lizzano in Belvedere · 14/12/2019 18:44:00
Importante riconoscimento sportivo nel comune di Lizzano in Belvedere 



Di Andrea Donati

Ci giunge e molto volentieri pubblichiamo.

Si è svolta presso la sala conferenze del palazzo Coni Emilia Romagna la cerimonia di consegne delle “Stelle al merito Sportivo”, diretta da Teresa Lopilato ha visto la presenza del presidente Umberto Suprani, del presidente della Regione Emilia Romagna Stefano Bonaccini e dell’assessore allo sport Matteo Lepore.

Il riconoscimento “Una vita per lo Sport” viene assegnato alle persone che si sono distinte per impegno e passione in ambito sportivo, senza mai ricoprire cariche dirigenziali, ma lavorando volontariamente per la promozione dello sport nel proprio Comune. 

Un Mario Taglioli visibilmente emozionato ricorda come portava avanti l’attività sportiva dell’Alp Lizzano dividendosi i compiti della parte Tecnica e della preparazione atletica con l’amico Giorgio Pasquali, dove prima di tutto si cercava di trasmettere i valori importanti della vita ai ragazzi e l’aspetto agonistico doveva essere una conseguenza del buon lavoro svolto, ci racconta con che attenzione metteva nei seggiolini anteriori del pulmino i ragazzi più timidi o meno inseriti nel gruppo per dagli più importanza, piccoli gesti ma servivano per fare squadra.

A rappresentare il comune di Lizzano in Belvedere era presente Federico Pasquali, figlio dello scomparso Giorgio che ci spiega come tutta l’amministratrice partendo dal sindaco Sergio Polmonari sia vicina allo sport e a promuovere un turismo sportivo e di benessere nel proprio comune.





Torna ai contenuti | Torna al menu