Lavori in Appennino finanziati dalla Regione - Notizie - La Voce

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Lavori in Appennino finanziati dalla Regione

Pubblicato da Andrea Donati in Appennino · 16/7/2018 09:46:00
Soddisfazione da parte dei sindaci della montagna.



Di Andrea Donati

I sindaci dell'Appennino hanno accolto con un sospiro di sollievo la comunicazione da parte della Regione del finanziamento di diversi lavori necessari per i danni provocati dal maltempo.

Riportiamo un comunicato dell’Unione dei Comuni dell’Appennino Bolognese.

14 luglio - I sindaci della montagna bolognese esprimono la loro gratitudine nei confronti della Regione Emilia-Romagna, che si è dimostrata sensibile di fronte alle richieste d'aiuto più volte inviate dai territori duramente colpiti dal maltempo dello scorso inverno. Frane, smottamenti, dissesti hanno infatti messo duramente alla prova i comuni dell'Appennino, le cui strade in alcuni casi sono state chiuse per i danni provocati dai fenomeni naturali. La Regione ha perciò comunicato di aver stanziato nove milioni e mezzo per risolvere le criticità legate a neve, pioggia e gelicidio nella scorsa stagione invernale.

I sindaci coinvolti sono Salvatore Argentieri di Castel d'Aiano, Romano Franchi di Marzabotto, Alessandro Santoni di San Benedetto Val di Sambro, Elisabetta Tanari di Gaggio Montano e Barbara Panzacchi di Monghidoro.

"L'intervento della Regione era indispensabile e non possiamo che ringraziare l'assessore Paola Gazzolo" spiegano i sindaci "e il presidente Bonaccini per la risposta positiva alla nostra richiesta d'aiuto, soprattutto perché, considerando la complessità degli interventi da predisporre, i tempi sono stati piuttosto veloci.

A questo punto non ci resta che rimboccarci le maniche per avviare i lavori di ripristino e restituire quanto prima ai cittadini la possibilità di usufruire delle strade duramente danneggiate".




Torna ai contenuti | Torna al menu