Listeria, l’allerta si allarga: richiami di prodotti anche in Spagna - Notizie - La Voce

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Listeria, l’allerta si allarga: richiami di prodotti anche in Spagna

Pubblicato da Andrea Donati in Appennino · 29/9/2022 10:41:00
Ritirati dal mercati lotti dei wurstel Aia e Eurospin



Di Andrea Donati

I primi alert da parte del ministero della Salute erano scattati a inizio agosto, in seguito alla notizia dei primi 2 decessi. Dopo mesi di indagine, trovato il focolaio in uno stabilimento di Agricola Tre Valli.

L’allerta partito dall’Italia, in cui si sono registrati oltre 60 casi di listeriosi e alcune morti potenzialmente legate a una contaminazione industriale, si allarga all’Europa.

Anche in Spagna, l’agenzia per la sicurezza alimentare ha pubblicato l’elenco di richiami legati al rischio di presenza di listeria. Anche in questo caso, come in Italia, sono coinvolti i wurstel Aia.
L’Agenzia spagnola per la sicurezza alimentare e la nutrizione scrive in una nota di aver appreso attraverso la rete europea di allerta alimentare (Rasff) di una notifica di allerta inviata dalle autorità sanitarie italiane in merito alla presenza di Listeria monocytogenes nelle salsicce provenienti dall’Italia.

“Questa segnalazione è stata notificata nel contesto di un focolaio di listeriosi in Italia e in altri paesi europei, al momento non sono noti casi associati in Spagna. Dopo un sopralluogo presso lo stabilimento produttivo, è stata riscontrata la presenza di Listeria monocytogenes in due lotti di prodotti, commercializzati solo in Italia. È stato rilevato anche nei campionamenti ambientali effettuati nello stabilimento, per cui a scopo precauzionale tutti i prodotti fabbricati in queste strutture sono stati ritirati in quanto considerati potenzialmente interessati” - scrive l’autorità spagnola, che pubblica anche l’elenco dei prodotti e dei lotti da non consumare per precauzione.

(L'infezione da listeria, anche detta listeriosi, è una tossinfezione alimentare che prende il nome dal batterio che ne è la causa, il Listeria monocytogenes n.d.r.)


Messaggio promozionale – Emmebi di Barbi Michele Tel. 338 874 8042



Torna ai contenuti | Torna al menu