Coronavirus. Report giornalieri. Tabelle e commenti 8 Aprile 2020 - Notizie - La Voce

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Coronavirus. Report giornalieri. Tabelle e commenti 8 Aprile 2020

Pubblicato da Andrea Donati in Appennino · 9/4/2020 05:14:00



Cosa dicono oggi i numeri
La curva epidemica, in data 8 aprile, segna +2,8% per quanto riguarda l’incremento giornaliero dei casi totali (ieri +2,2%) ma il rialzo non ne modifica il movimento all’interno di un canale discendente.



Il contagio è arrivato a quota 139.422 con 95.262 infezioni in corso, 26.491 guarigioni e 17.669 deceduti. I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono attualmente 3.693 (3.792 il 7 aprile) e confermano il rallentamento dell’epidemia.



Il dato della Lombardia, la regione più colpita: i contagi totali sono 53.314, con 1.089 nuove infezioni (791 ieri). Il rialzo (+37% su ieri) va tuttavia considerato in relazione ai tamponi esaminati: 8.225 contro i 4.342 di ieri (+89%). La curva epidemica in regione registra un +2,0% contro l’1,5% del 7 aprile.




Il significato del numero dei contagi

Fatta questa premessa, è evidente che i numeri del bollettino danno solo una idea del contagio, perché come detto dallo stesso Borrelli la diffusione è molto più ampia. In Lombardia in particolare, molte persone sono a casa con l’assistenza telefonica del medico di base senza aver fatto il tampone nonostante i sintomi siano potenzialmente da coronavirus.
Questo rende anche più difficile fare paragoni con regioni dove si fanno più tamponi.
Fonte: Il Sole24Ore.


Andrea Donati:
A prescindere che molte persone sono a casa con l’assistenza telefonica del medico di base senza aver fatto il tampone nonostante i sintomi siano potenzialmente da coronavirus, e quindi il fatto renda difficile fare paragoni con regioni dove si fanno più tamponi e il rapporto morti/tamponi sia poco indicativo, il rapporto morti/residenti varia notevolmente fra regioni che hanno fatto più tamponi e chi meno:

Emilia Romagna
Residenti: 4.459.477 (2018) Tamponi: 78.367 (rapporto 1,75 ogni 100 abitanti)
DECEDUTI: 2.234 (rapporto 5,00 ogni 10.000 abitanti)

Veneto
Residenti: 4.905.854 (2018) Tamponi: 163.247 (rapporto 3,32 ogni 100 abitanti)
DECEDUTI: 736 (rapporto 1,50 ogni 10.000 abitanti)

Lombardia
Residenti: 10.060.574 (2018) Tamponi: 167.557 (rapporto 1,66 ogni 100 abitanti)
DECEDUTI: 9.722 (rapporto 9,66 ogni 10,000 abitanti)

ITALIA
Residenti: 60.359.546 (2018) Tamponi: 807.125 (rapporto 1,33 ogni 100 abitanti)
DECEDUTI: 17.669 (rapporto 2,92 ogni 10.000 abitanti)

Matematicamente: Di fronte all’aumento del numero di tamponi, decresce sostanzialmente il numero dei deceduti.
Probabile interpretazione: Con l’aumentare dei tamponi si individuano in anticipo il numero di positivi, e di conseguenza la precoce messa in quarantena consente di abbassare la percentuale di trasmissione dei contagi.




Torna ai contenuti | Torna al menu