"Viaggio di sola andata" sarà presentato a Camugnano - Notizie - La Voce

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

"Viaggio di sola andata" sarà presentato a Camugnano

Pubblicato da Andrea Donati in Camugnano · 27/11/2019 22:53:00
La storia del soldato Giovanni Picciano, disperso nei pressi del fiume Don nel 1942



Di Andrea Donati

Giovedì 28 novembre sarà presentato alle 20,45 nella Sala del Parco di Camugnano "Viaggio di sola andata": la storia del soldato Giovanni Picciano, disperso nei pressi del fiume Don nel 1942. Sarà presente l'autore Stefano Venditti che dialogherà con Marco Tamarri.

Con questo breve saggio, il giornalista Stefano Venditti ha voluto dar voce a un interrogativo che ancora oggi assilla moltissime famiglie che non hanno avuto più notizie dei loro cari, partiti per la Seconda guerra mondiale e risultati oramai dispersi. Attraverso la storia di Giovanni Picciano, originario di Busso (Campobasso) l’autore affronta un tema di cui spesso si parla poco, quello cioè dei soldati dispersi in guerra di cui si sono perse le tracce.

Di Giovanni Picciano sono rimaste solo tre foto. Non ci sono piastrine identificative, lettere, cartoline diari, giunti dal fronte, alle rispettive famiglie. Pochi anche i documenti ufficiali cartacei: una richiesta alla Croce Rossa Internazionale per l’avvio delle procedure di ricerca, il verbale di irreperibilità e la richiesta dell’assegnazione della croce al valore militare.

La mancanza di documentazione ha reso complessa la ricerca storica degli eventi che lo videro protagonista. Se non fosse stato per i nipoti, che hanno contattato l'autore per convincerlo a raccontare questa storia, il ricordo del soldato si sarebbe perso nelle pieghe del tempo. 

\n\n\t\n\t\n\t\n\t\n\n
Fonte: Unione dei Comuni dell’Appennino Bolognese





Torna ai contenuti | Torna al menu