L’Appennino bolognese non dimentica - Notizie - La Voce

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

L’Appennino bolognese non dimentica

Pubblicato da Andrea Donati in Appennino · 20/1/2018 10:34:00
Gli appuntamenti per la giornata della memoria. Camugnano, Vergato, Marzabotto.



Di Andrea Donati

A Camugnano, Vergato e Marzabotto una serie di iniziative rivolte in principal modo agli studenti per commemorare le vittime dell’Olocausto in occasione della giornata della memoria

Ecco il comunicato dell’Unione dei Comuni dell’Appennino Bolognese.

Saranno diversi gli appuntamenti sul territorio dei comuni dell’Appennino bolognese che celebreranno la giornata della memoria, la ricorrenza del 27 gennaio istituita per commemorare le vittime dell’Olocausto.

Lunedì 29 gennaio alle ore 10, presso la palestra scolastica delle scuole di Camugnano, si terrà la manifestazione “Per la memoria del nostro territorio” organizzata dall'Istituto Comprensivo Castiglione-Camugnano-San Benedetto Val di Sambro.

Parteciperanno il sindaco di Camugnano Alfredo Del Moro, la dirigente scolastica Liliana Fogacci e il presidente del consiglio regionale Simonetta Saliera. Il programma, molto ricco, prevede musiche e letture di alcuni brani tratti dal Diario di Anna Frank, una riflessione sul significato della giornata della memoria e sul perché degli eccidi, con riferimento in particolare alla storia locale: il bombardamento di Baragazza, l’eccidio di Belpoggio di Burzanella e quello di Monte Sole, la liberazione di Castiglione dei Pepoli e il ruolo degli alleati caduti in combattimento.

Sono previste le testimonianze della professoressa Anna Rosa Nannetti, superstite della strage di Monte Sole e scrittrice, di Viviana Passini, che visse in prima persona l’eccidio di Belpoggio di Burzanella, degli anziani del pensionato San Rocco di Camugnano.

Sempre lunedì 29 Gennaio alle 10, presso il cinema teatro Nuovo di Vergato, è prevista la proiezione del film "La signora dello zoo di Varsavia", ispirato ad una storia realmente accaduta narrata nel libro di Diane Ackerman "Gli Ebrei dello Zoo di Varsavia".

L’iniziativa è stata programmata dal Comune di Vergato insieme agli insegnanti dell'Istituto Superiore Luigi Fantini di Vergato e dell'Istituto Comprensivo di Vergato e Grizzana Morandi. Parteciperanno gli alunni delle classi terze della scuola secondaria di 1° grado di Vergato e gli studenti dell'Istituto Superiore Fantini. L’obiettivo degli organizzatori è la costruzione di una memoria collettiva, per non rimanere indifferenti e per dire no all'attuale ripetersi di crimini contro l'umanità.

Sabato 27 gennaio alle ore 17, infine, presso la Casa della Cultura e della Memoria di Marzabotto, è prevista la lettura-spettacolo "La Tregua" a cura di Amalia Cosi, Roberta Graziani e Donatella Vanghi, liberamente tratta dal libro di Primo Levi.


Torna ai contenuti | Torna al menu