Concessione del servizio di gestione del chiosco bar ubicato in località Lago Santa Maria - Notizie - La Voce

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Concessione del servizio di gestione del chiosco bar ubicato in località Lago Santa Maria

Pubblicato da Andrea Donati in Castiglione dei Pepoli · 10/3/2018 12:07:00
Uscito il bando (con scadenza 26 Marzo 2018, ore 13).



Di Andrea Donati

Riportiamo alcuni articoli del Bando di Gara per la concessione del servizio di gestione del chiosco bar ubicato in località Lago Santa Maria di Castiglione dei Pepoli (BO), mediante procedura aperta ai sensi dell’art. 60 del D. Lgs. n. 50/2016 e ss.mm.ii. e il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa, CIG Z4E2295899 emesso dall’Ente di Gestione per i Parchi e la Biodiversità Emilia Orientale.

Art. 1 -AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE
Ente di Gestione per i Parchi e la Biodiversità – Emilia Orientale Sede legale Piazza XX Settembre n. 1 – 40043 Marzabotto (BO) Sede amministrativa Via Abbazia n. 28 – Loc. Monteveglio - 40053 Valsamoggia (BO) Tel. 051 6702811 – Fax 051 6254521 E-mail: protocollo@enteparchi.bo.it , PEC: enteparchibo@cert.provincia.bo.it Sito istituzionale: http://enteparchi.bo/.

...

Art. 3 – OGGETTO DELL’APPALTO
L’appalto ha per oggetto la Concessione del servizio di gestione del chiosco bar ubicato in
località Lago Santa Maria di Castiglione dei Pepoli (BO) e relative area di pertinenza, comemeglio identificati nel Capitolato speciale.

Art. 4 – DURATA DELLA CONCESSIONE
La data presunta di decorrenza della concessione è il 15 aprile 2018 e la scadenza è fissata al 31 dicembre 2023.

Art.5 – IMPORTO A BASE D’ASTA
L’importo a base d’asta è stabilito in € 3.000,00 annuali, al netto di IVA se dovuta, soggetto al rialzo. Il canone di concessione sarà determinato, quindi, dalla somma tra l’importo a base d’asta, la maggiorazione offerta in sede di gara e l’IVA di legge se dovuta.

Art. 6 – PROCEDURA DI AGGIUDICAZIONE
La gara di che trattasi sarà effettuata con le modalità previste dal D.Lgs. n. 50 del 18.04.2016 e ss.mm.ii., con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa sulla base del miglior rapporto qualità/prezzo. Il presente appalto rientra nei casi previsti dall’art. 164 e ss. Essendo una procedura di concessione.

….

Art. 9 - MODALITA’ DI PRESENTAZIONE DELLE OFFERTE
Le offerte, compilate secondo le modalità indicate nel presente Bando e nel disciplinare
allegato e corredate della documentazione ivi prescritta, dovranno pervenire entro e non
oltre le ore 13,00 del giorno 26/03/2018, pena esclusione,

Per tutte le altre notizie, capitolato, allegati per la documentazione: http://enteparchi.bo.it/ente/amministrazione-trasparente/avvisi-2/#toggle-id-2




Torna ai contenuti | Torna al menu