Bene Comune Castiglione dei Pepoli Maurizio Fabbri Sindaco riferisce su: Banda Larga e Protocollo Lepida/Cedac - Notizie - La Voce

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Bene Comune Castiglione dei Pepoli Maurizio Fabbri Sindaco riferisce su: Banda Larga e Protocollo Lepida/Cedac

Pubblicato da Andrea Donati in Castiglione dei Pepoli · 14/2/2019 16:53:00


Di Andrea Donati

Proprio in questi ultimi giorni abbiamo avuto qualche problema di connessione e pubblichiamo quindi volentieri quanto postato dal sindaco di Castiglione dei Pepoli Maurizio Fabbri sulla pagina Facebook “Bene Comune Castiglione dei Pepoli Maurizio Fabbri Sindaco”

BANDA LARGA E PROTOCOLLO LEPIDA/CEDAC

Uno dei principali problemi delle nostre montagne è il Digital Divide, ossia il divario di infrastrutture digitali che abbiamo con la città.
Per superarlo è stato approvato un piano nazionale/regionale che vede investimenti pubblici dedicati alla stesura della fibra ottica nelle zone dette a 'fallimento di mercato', ossia le zone dove le compagnie telefoniche non investono perché poco attraenti.

In Emilia Romagna funziona così: Lepida (la società regionale) porterà le dorsali e Open Fiber le collegherà alle singole utenze. Il piano di intervento ha subito dei ritardi e molti territori vedranno realizzati i lavori fra qualche anno.

Per noi questa è sempre stata una priorità, anche perché abbiamo aziende importanti del settore che hanno dovuto 'emigrare' gran parte della produzione causa il digital divide.
Abbiamo quindi aperto un tavolo un Città Metropolitana con Lepida e la Cedac per velocizzare il cronoprogramma e rispondere alle esigenze dell'azienda.

L'accordo firmato nella scorsa estate ha così sbloccato il complesso iter e raggiunto 2 importanti obiettivi:
1 la Cedac sarà direttamente collegata alla nuova linea e, avendone una autonoma dedicata, avrà così un sistema di ridondanza che le permetterà di incrementare la propria produzione qui
2 i lavori per portare la fibra nel nostro territorio sono cominciati (gli scavi che vedete da Lagaro fino a Castiglione sono questi) e il cronoprogramma prevede che a breve saranno attivati Area artigianale di Lagora, Cedac, Centro di Cultura e Municipio con la linea dorsale di lepida. Sempre nel 2019 Open Fiber inizierà a collegare tutto il territorio

Avremo così nel giro di poco banda Larga e Ultra Larga in tutto il nostro Comune!
MAURIZIO FABBRI




Torna ai contenuti | Torna al menu