Castiglione dei Pepoli. Il gruppo di minoranza Castiglione 2000 riassume, come al solito, la seduta del Consiglio Comunale del 31/12/2018 alle ore 10:00 - Notizie - La Voce

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Castiglione dei Pepoli. Il gruppo di minoranza Castiglione 2000 riassume, come al solito, la seduta del Consiglio Comunale del 31/12/2018 alle ore 10:00

Pubblicato da Andrea Donati in Castiglione dei Pepoli · 8/1/2019 04:50:00
 



Di Andrea Donati

Riportiamo quanto pubblicato dal gruppo di minoranza Castiglione 2000 sul sito Associazione Castiglione 2000:

“FOCUS su Consiglio Comunale  31/12/2018
ore 10:00
------------------------------
È il Consiglio sul Bilancio di previsione 2019-2021.
Al termine, un esempio di come intendono la trasparenza i nostri amministratori: prima si spengono le telecamere poi si dà la parola al Vicesindaco per un attacco nei nostri confronti.
Già, certi interventi (e le relative risposte) è bene non vengano documentati!
-------------------------------

Assenti: Angiolini, Nucci Margherita, Carboni, Vignoli.
1. COMUNICAZIONEI DEL SINDACO
Nessuna particolare comunicazione, a parte gli auguri al Consiglio e lo spostamento dell’Open Day all’Enea, previsto a metà dicembre, al 15 gennaio.
 
2. APPROVAZIONE VERBALI DELLA SEDUTA PRECEDENTE DEL 27 NOVEMBRE 2018
Chiediamo un’integrazione, nella Delibera 47 sul Regolamento Assistenti Civici: non è stata inserita la domanda che abbiamo posto al Sindaco (e la relativa risposta affermativa) se tale regolamento era stato elaborato con la Polizia Municipale. La proposta viene accettata. Il punto è approvato all’unanimità.
 
3. INDIVIDUAZIONE DELLE QUANTITÀ E DELLE QUALITÀ DI AREE EDIFICABILI DA DESTINARSI ALLA RESIDENZA, ALLE ATTIVITÀ PRODUTTIVE, ECC., DA CEDERE IN PROPRIETÀ O IN DIRITTO DI SUPERFICIE: DETERMINAZIONE PREZZO PER CIASCUN TIPO DI AREA. 
Il Vicesindaco Aureli informa che il Comune non ha aree a disposizione da cedere.
Al termine del suo intervento chiediamo se ci sono novità sulle tempistiche del PUG (piano urbanistico generale). Non ci sono scadenze per legge, probabilmente occorrerà tutto il 2019.
Il punto è approvato a maggioranza. Noi ci asteniamo.
 
4. PROGRAMMA TRIENNALE OPERE PUBBLICHE 2019-2021 ED ELENCO ANNUALE 2019 -
APPROVAZIONE.
Dopo l‘illustrazione del programma triennale, ci esprimiamo favorevolmente in quanto ci sono interventi che condividiamo, alcuni dei quali noi stessi abbiamo sollecitato sia all’inizio di questo mandato nei primi incontri da noi richiesti con Sindaco, assessori e Responsabili dell’Ufficio Tecnico (risparmio energetico degli edifici pubblici) sia in data 11/12/ 2017 con una proposta in Commissione Bilancio (ampliamento cimitero Lagaro e altri cimiteri). Il punto è approvato all’unanimità.

5. APPROVAZIONE DEL REGOLAMENTO PER L'APPLICAZIONE DELL'ADDIZIONALE COMUNALE 
Nel nostro Comune, da anni, l’IRPEF è al massimo! Rinviamo l’intervento al punto successivo sul Bilancio. Il punto è approvato a maggioranza. Noi ci asteniamo.


6. IMPOSTA UNICA COMUNALE (I.U.C.). APPROVAZIONE ALIQUOTE (E DETRAZIONI D'IMPOSTA) IMU PER L'ANNO 2019. 
Nel nostro Comune, da anni, è al massimo! Rinviamo l’intervento al punto sul Bilancio. Il punto è approvato a maggioranza. Noi ci asteniamo.

7. DOCUMENTO UNICO DI PROGRAMMAZIONE (DUP) – PERIODO 2019/2021 DISCUSSIONE E CONSEGUENTE DELIBERAZIONE (ART. 170, COMMA 1, DEL D.LGS. N. 267/2000) 
Rinviamo l’intervento al punto successivo sul Bilancio. Il punto è approvato a maggioranza. Noi ci asteniamo.

8. APPROVAZIONE DEL BILANCIO DI PREVISIONE FINANZIARIO 2019-2021 (ART. 151 DEL D.LGS. N. 267/2000 E ART. 10, D.LGS. N. 118/2011) 
Dopo la lettura della Relazione da parte del Sindaco, leggiamo il nostro intervento (vedi allegato ndr), al termine del quale il Vicesindaco Aureli chiede la parola, ma il Sindaco la ferma dicendo “Dopo”. (capiremo poi il perché!). Il punto è approvato a maggioranza. Noi ci asteniamo.

9. REVISIONE PERIODICA DELLE PARTECIPAZIONI SOCIETARIE AI SENSI DELL'ART. 20 DEL D. LGS. 175/2016 AL 31.12.2017. 
Il Segretario comunale illustra la delibera. Chiediamo una conferma (nello schema allegato, fra gli Enti strumentali, è ancora presente la società Sistemi Biologici SRL, che è fallita: è dovuto al fatto che si riferisce al 2017 e non era ancora stata liquidata?) e facciamo notare una probabile svista (fra le Società partecipate non risulta Lepida che invece c’è). Il Segretario conferma la prima segnalazione e prende nota della seconda che verrà corretta. Il punto è approvato a maggioranza. Noi ci asteniamo.

10. CATASTO DELLE AREE PERCORSE DAL FUOCO (ART. 10, C. 2. L. 353/2000 E O.P.C.M. 3624 DEL 22.10.2007) - ISTITUZIONE CATASTO DELLE AREE PERCORSE DAL FUOCO - AGGIORNAMENTO. 
Il Vicesindaco illustra brevemente la delibera con l’aggiornamento, da effettuare per legge, delle aree che hanno subito incendi. Il punto è approvato all’unanimità.
 

Alle 10:40 il Sindaco dichiara chiusa la seduta, FA SPEGNERE LA TELECAMERA e … passa la parola al Vicesindaco Aureli, la quale inizia un attacco frontale all’opposizione in riferimento alle cose scritte nell’intervento sul Bilancio, affermando che non spetta al Comune portare lavoro, che siamo un’opposizione superficiale e che non facciamo mai proposte.
Ribattiamo punto su punto. Abbiamo una visione diversa del modo di amministrare, anche e proprio sul discorso lavoro. Da cinque anni facciamo proposte, sempre documentate nero su bianco, molte delle quali sono state fatte proprie dalla stessa maggioranza. Il nostro Consigliere Nucci Rina aggiunge che l’aggettivo superficiale non riguarda davvero questa opposizione che si è sempre informata, ha studiato i bilanci, ha lavorato con grande serietà e profondità, controllando, stimolando, informando i cittadini e argomentando sempre le proprie scelte.
 
Se non fosse così grave questo comportamento, ci sarebbe da ridere.
Ma no, quest’assenza di trasparenza e di rispetto del ruolo della minoranza non ci fa per niente ridere.
 
Rita Marchioni
Capogruppo del Gruppo consiliare Castiglione2000





Torna ai contenuti | Torna al menu