Le Brevi del giorno, 8 Maggio 2020 - Notizie - La Voce

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Le Brevi del giorno, 8 Maggio 2020

Pubblicato da Andrea Donati in Appennino · 8/5/2020 18:52:00
Flash dai media



Di Andrea Donati

BOLOGNA DAL 12 MAGGIO “CORRENTE DI NUOVO IN STRADA e con qualcosa in "Plus"
Corrente, il car sharing elettrico a flusso libero di Tper, attivo a Bologna, Ferrara e Casalecchio di Reno, torna operativo da martedì 12 maggio, dopo alcune settimane di stop per l’emergenza Covid-19.
La ripartenza porta con sé alcune novità, sia dal punto di vista delle cautele per l’utente ma soprattutto delle nuove opportunità di noleggio.
Per utilizzare le auto, 100% elettriche che si prenotano ed aprono con il telefonino, è obbligatorio indossare la mascherina e, ovviamente, rispettare le prescrizioni dei DPCM e delle ordinanze in vigore.
Le vetture prima di essere rimesse in strada sono tutte sottoposte ad una pulizia straordinaria e ad una profonda sanificazione.
La sanificazione dei mezzi verrà inoltre aumentata anche nel quotidiano, con l’impiego supplementare di squadre sul territorio che puliscono le vetture direttamente in strada.

DECRETO MAGGIO ECOBONUS AL 110%, Sismabonus e cessione del credito: ristrutturare casa non costerà nulla.
Le misure per salvare le imprese edili.
Rendere un edificio più virtuoso dal punto di vista energetico o più sicuro in caso di terremoto non costerà nulla. Anzi, le opere necessarie a raggiungere lo scopo consentiranno a chi paga direttamente l’impresa di ottenere uno sconto fiscale spalmato in cinque anni superiore alla spesa sostenuta. Una misura choc, dettata dalla necessità di rimettere in moto l’economia e di salvare dal fallimento le imprese edili e il mondo che vi ruota attorno, messo in ginocchio dal coronavirus. Le misure sono contenute nella bozza del decreto anti-Covid di maggio, che dovrebbe vedere la luce entro questa settimana. Le nuove disposizioni prevedono infatti per chi procederà alle opere tra luglio 2020 e la fine del 2021 l’innalzamento del vantaggio fiscale al 110% dei costi sostenuti.


Torna ai contenuti | Torna al menu