CNA Bologna. Invio corrispettivi telematici: istruzioni per l'uso - Notizie - La Voce

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

CNA Bologna. Invio corrispettivi telematici: istruzioni per l'uso

Pubblicato da Andrea Donati in Appennino · 13/11/2019 07:52:00



Nelle settimane dal 18 al 27 novembre 2019 si terranno una serie di seminari informativi su “Invio corrispettivi telematici: istruzioni per l'uso" che si terranno:  
PIANORO: lunedì 18 novembre 2019 presso l'ufficio di Cna Pianoro in Via Nazionale, 57 a Rastignano alle ore 18:30. 

CASTENASO: martedì 19 novembre 2019 alle ore 18:30 nella sala consiliare R. Bassi del Comune di Castenaso Piazza Bassi 1, Castenaso ingresso da Via Andrea Costa​

SASSO MARCONI: mercoledì 20 novembre 2019 presso la Sala Zucchini - Centro Congressi Ca' Vecchia in Via Maranina, 9 Sasso Marconi alle ore 18:30

CALDERARA: lunedì 25 novembre 2019 presso l' Auditorium - Casa della Cultura Italo Calvino in Via Roma, 29 Calderara di Reno alle ore 18:30

BOLOGNA: mercoledì 27 novembre 2019 presso la sede di Cna Bologna  Viale Aldo Moro 22, Bologna alle ore 18:30

Dal 1° gennaio 2020, infatti, scatta per tutti l’obbligo di memorizzare elettronicamente e trasmettere telematicamente i dati relativi ai corrispettivi giornalieri. Per i soggetti con un volume d’affari superiore a 400.000 €  tale obbligo era stato anticipato al 1° luglio 2019.

La memorizzazione elettronica e la trasmissione telematica dei dati dei corrispettivi può avvenire o tramite l'utilizzo di Registratori Telematici o tramite l'utilizzo della procedura web messa a disposizione dal 1° luglio 2019 sul sito dell'Agenzia delle Entrate nell’area Fatture e Corrispettivi.

Durante il seminario interverranno i consulenti dello staff fiscale di Cna Bologna che illustreranno tutti gli strumenti e tutte le modalità per adempiere questo nuovo obbligo normativo.
Per chi non avesse ancora un registratore di cassa telematico verranno proposte delle soluzioni a prezzi convenzionati per i soci Cna Bologna.


Piccolo Mondo Antico Nuova sede di Vado 


Torna ai contenuti | Torna al menu