Due bus: linee 676 e 677, donate dalla Philip Morris ai dipendenti e ai pendolari - Notizie - La Voce

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Due bus: linee 676 e 677, donate dalla Philip Morris ai dipendenti e ai pendolari

Pubblicato da Andrea Donati in Bologna · 20/6/2019 18:43:00
Una proposta suggerita l’anno scorso da Legambiente

\t


Di Andrea Donati
Riportiamo un comunicato di Legambiente Circolo SettaSamoggiaReno

Nel 2018, con una lettera-proposta del nostro circolo di LEGAMBIENTE proponeva un trasporto pubblico dedicato ai dipendenti. Questa proposta avveniva dopo l'incontro con i dirigenti e la successiva visita allo stabilimento per la produzione di sigarette ibride. 
\t

Un confronto tra la nostra Associazione e la Multinazionale del tabacco, per conoscere le loro pratiche aziendali di impatto ambientale dentro e fuori la fabbrica, che abbiamo studiato e valutato positivamente, attraverso il lavoro del nostro gruppo interdisciplinare scientifico “Osservatorio Ambientale”.
\t

Oggi a mezzo stampa apprendiamo con soddisfazione che Philips Morris ha finanziato due linee bus, integrate con il treno, così una parte dei circa 500 dipendenti forse lasceranno l'auto a casa, quindi con treno e bus arriveranno gratis al lavoro, non inquinando l'aria della provincia metropolitana.
\t

Queste sono le pratiche, sono i progetti che vogliamo, che vorremmo attuati a Bologna, in Regione, sognando anche per l'Italia.
\t
Più bus ( in futuro elettrici) + treni, tariffe integrate cumulative, più servizio pubblico, perché dobbiamo tutti insieme Utenti, Aziende, Sindacati, Tper, Regione, ridurre l’inquinamento da combustione delle nostre auto.
\t

Vorremmo verificare insieme alla PM che risultati avrà tra 6 mesi questo servizio di mobilità, l'”Osservatorio Ambientale” osserverà attivamente questa novità. Una novità che proponiamo di estendere a tutte le grandi aziende.

Valsamoggia 20 giugno 2019


Torna ai contenuti | Torna al menu