A Lagaro di Castiglione dei Pepoli tentata la truffa dello specchietto retrovisore rotto - Notizie - La Voce

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

A Lagaro di Castiglione dei Pepoli tentata la truffa dello specchietto retrovisore rotto

Pubblicato da Andrea Donati in Lagaro · 22/8/2018 10:23:00
Ma l’impresa è fallita ed i Carabinieri hanno denunciato una coppia di siciliani. La notizia è riportata da “Notizie delle Valli del Reno e del Setta”.



Di Andrea Donati

Leggiamo e riportiamo quanto pubblicato Martedì 21 Agosto su “Notizie dalle Valli del Reno e del Setta”.

Tentano la truffa dello specchietto retrovisore, ma prendono male. La vittima era un vigile urbano in pensione che ha reagito allertando mezzo Appennino. E' successo a Lagaro di Castiglione dei Pepoli dove i Carabinieri hanno denunciato una coppia di siciliani, un trentatreenne di Noto e una ventunenne di Siracusa, per tentata truffa aggravata.

A dare l’allarme è stato un settantaseienne di Grizzana Morandi, vigile urbano in pensione, che non si è lasciato abbindolare dalla coppia. Grazie alla chiamata tempestiva che l'automobilista ha fatto al 112, i Carabinieri di Vergato hanno 'sguinzagliato' le pattuglie del territorio. La coppia di malfattori viaggiava a bordo di una Volkswagen Golf e sono stati individuati pochi istanti dopo da una pattuglia dei Carabinieri di Monzuno. La vittima ha sporto denuncia presso i Carabinieri di Castiglione dei Pepoli che hanno avviato le indagini nei confronti dei due siciliani, gravati da precedenti di polizia per reati contro il patrimonio.


Torna ai contenuti | Torna al menu