Il “Sovraindebitamento”. Le evoluzioni normative e i risvolti sociali nella procedura di esdebitazione - Notizie - La Voce

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Il “Sovraindebitamento”. Le evoluzioni normative e i risvolti sociali nella procedura di esdebitazione

Pubblicato da Andrea Donati in Appennino · 30/10/2022 07:26:00
Un convegno con partecipazione aperta a tutti il 4 Novembre



Di Andrea Donati

RETE CIVICA Progetto Emilia-Romagna e il Consigliere regionale Marco Mastacchi promuovono un Convegno sul SOVRAINDEBITAMENTO che si terrà in Sala Fanti presso l’Assemblea Legislativa della Regione Emilia – Romagna in Viale Aldo Moro, 50 nella mattina di venerdì 4 novembre 2022, dalle 9,30 alle 13.00. La partecipazione è libera e aperta a tutti.



Il sovraindebitamento è uno dei fenomeni socialmente più attuali e rilevanti e le prospettive di un suo aumento, a seguito anche della crisi energetica, sono realistiche e temibili. Tali considerazioni, insieme all’intento di dare la più ampia diffusione possibile allo strumento messo a disposizione dalla Legge 3 (attualmente confluita nel codice della crisi e dell’insolvenza D.Lgs.17 giugno 2022 n. 83 con applicazione dal 15 luglio 2022), purtroppo ancora non conosciuto quanto necessario, hanno guidato l’organizzazione di questo convegno, aperto a tutti i cittadini, alle organizzazioni sociali, politiche, economiche e culturali della città.

Nel 2012 il legislatore nazionale è intervenuto su questo tema con la legge n.3 “Disposizioni in materia di usura e di estorsione, nonché di composizione delle crisi da sovraindebitamento” (cosiddetta legge “salva suicidi”) che ha introdotto nel nostro ordinamento la procedura per la composizione delle crisi da sovraindebitamento, con l'obiettivo di favorire l'accordo tra soggetti debitori e creditori nelle situazioni non riconducibili alle procedure concorsuali.

La Regione Emilia – Romagna, con l’obiettivo di estendere e rafforzare le misure già previste dalla legge vigente, è a sua volta intervenuta con la legge regionale 29 novembre 2019, n.28 a firma della Consigliera Silvia Piccinini del M5S - Misure regionali per la prevenzione, il contrasto e la soluzione dei fenomeni di sovraindebitamento. Nel dicembre 2021 è stato presentato un Progetto di Legge a firma del Consigliere Mastacchi: “Interventi per sostenere l’attivazione di sportelli pubblici di ascolto per il sovraindebitamento. Modifiche alla Legge regionale 29 novembre 2019, n.28 (Misure regionali per la prevenzione, il contrasto e la soluzione dei fenomeni di sovraindebitamento)”.

Il convegno farà il punto sullo stato dell’arte e vuole essere un’occasione di riflessione, approfondimento e diffusione della conoscenza - tra i vari attori interessati – sugli strumenti messi a disposizione dei cittadini (consumatori, piccoli artigiani, piccoli imprenditori, professionisti, imprese agricole, famiglie) per affrontare inaspettate crisi di natura economica che possono mettere a rischio la dignità e finanche la vita di chi vi si trova coinvolto.

Numerosi e qualificatissimi gli interventi previsti. Modererà i lavori il giornalista RAI Luca Gaballo, autore del servizio “Rimetti a noi i nostri debiti”, trasmesso qualche tempo fa su RaiNews24. Seguiranno i saluti di Marco Mastacchi, Consigliere Regionale di Rete Civica e Silvia Piccinini, Consigliere Regionale M5S.

Interverranno Giovanna Trombetti, Dirigente area Sviluppo economico Città metropolitana di Bologna, Monica Mastropaolo, Vicepresidente Ordine dei Commercialisti di Bologna, Pier Paolo Zamboni, Avvocato in Bologna, Giulia Panfili, Consigliera dell’Associazione dei Curatori e dei CTU del Tribunale di Bologna, Bruno Barbieri, Presidente Codacons Emilia-Romagna e Sara Peraldo, Presidente SOS Orientamento Sociale. Le conclusioni e la chiusura dei lavori saranno affidate al Prof. Stefano ZAMAGNI, docente di Economia Politica dell’Università di Bologna. Il progetto di legge del Consigliere Mastacchi e tutti i dettagli per la partecipazione al convegno sono reperibili sul sito di Rete Civica al link https://www.progetto-retecivica.it/sovraindebitamento/ 


Torna ai contenuti | Torna al menu