Cinema Estate a Castiglione dei Pepoli, 5 martedì con il grande cinema all’aperto - Notizie - La Voce

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Cinema Estate a Castiglione dei Pepoli, 5 martedì con il grande cinema all’aperto

Pubblicato da Andrea Donati in Castiglione dei Pepoli · 29/6/2019 13:03:00



Di Andrea Donati

Riportiamo un comunicato dell’Unione dei comuni dell’Appennino Bolognese.

“Cinema Estate” è la rassegna cinematografica di Castiglione dei Pepoli che propone cinque grandi film da vedere all’aperto, gratuitamente, godendo la freschezza dell’estate in Appennino. Organizzata dal Comune di CastigIione dei Pepoli in collaborazione con la Pro Loco di Castiglione e l’Associazione Culturale Officina 15, la rassegna è diretta dallo scrittore Marco Nucci e dall’assessore comunale Davide Mazzoni.

Tutti i film avranno inizio alle 21,15.  Si comincia il 2 luglio con un film di animazione imperdibile per le famiglie, “Coco” (Lee Unkrich e Adrian Molina, Usa 2017) nel piazzare di via Pepoli.
Secondo appuntamento il 9 luglio con il film fantastico “La forma dell’acqua” (Guillermo del Toro, Usa 2017) premiato con quattro oscar (miglior film, migliore regia, colonna sonora e scenografia) e il Leone d’oro a Venezia. Il film sarà proiettato nel parco della Rimembranza.

Di nuovo spazio all’animazione il 16 luglio con l’acclamato “Oceania” (Ron Clements, John Musker Usa 2016) nel piazzale di via Pepoli. “Il Filo Nascosto” (Paul Thomas Anderson, Usa 2017) è invece un film drammatico proposto per il 23 luglio nel Parco della Rimembranza, l’ultimo realizzato dall’autore di Magnolia, considerato uno tra i migliori registi del nuovo cinema statunitense.

La rassegna si conclude con il cinema italiano dando spazio a “La pazza gioia” di Paolo Virzì, pellicola che ha vinto il David di Donatello come miglior film italiano, il 30 luglio, di nuovo nel parco della Rimembranza.

Gli organizzatori spiegano che il programma delle proiezioni è stato realizzato per venire incontro ai gusti del grande pubblico (con un occhio di riguardo per i più piccoli), cercando però di tenere alta l’asticella della qualità. L’obiettivo è quello caratterizzare fortemente Castiglione sotto il segno del cinema, anche e soprattutto in vista della prossima riapertura dell’ex Cinema Nazionale, senza dimenticare che il Cinema Mattei di Lagaro è ormai un’istituzione che ha da poco compiuto 70 anni.

«Siamo molto contenti di puntare sul cinema per l’estate 2019 a Castiglione» spiega Davide Mazzoni «C’è bisogno che la gente si riavvicini al cinema e soprattutto lo faccia alla “vecchia maniera”: davanti ad un grande schermo e insieme a molte altre persone. È importante ritrovare questa modalità di fruizione in tempi in cui il consumo cinematografico si sta spostando dalla sala tradizionale a nuovi mezzi di fruizione. Il nostro Comune punta sulla riscoperta della visione collettiva» .





Torna ai contenuti | Torna al menu