Continua l’ascesa del nostro concittadino castiglionese Marco Roccabianca - Notizie - La Voce

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Continua l’ascesa del nostro concittadino castiglionese Marco Roccabianca

Pubblicato da Andrea Donati in Castiglione dei Pepoli · 8/3/2018 10:09:00
Good Style Magazine del mese di Marzo ha pubblicato una intervista all’amministratore delegato di MGK Advisor Consulting con sede a Lugano.



Di Andrea Donati

In altre occasioni ci siamo occupati di castiglionesi in giro per il mondo ed in particolare di Marco Roccabianca, ex dipendente ENEA che ha lavorato al centro del Brasimone, e questa volta abbiamo il piacere di riportare l’articolo pubblicato su Good Style Magazine:

Consulenza a 360°, advisory del portafoglio dei privati e multidisciplinarità nell’affrontare ogni problema aziendale: dalla ristrutturazione dei debiti al reperimento di risorse finanziare con l’emissione di bond o minibond, i prestiti obbligazionari che creano liquidità per l’azienda e diversificazione per l’investitore, a tassi davvero interessanti.

Ce ne parla il dottor Marco Roccabianca nell’intervista che segue:

Un lungo percorso seminato da successi. Quali sono le attività in cui MGK ha raggiunto l’eccellenza?

Si suddividono prevalentemente in due settori: consulenza di advisor per la clientela privata e creazione di finanza all’interno delle aziende.

Che tipo di consulenza fornisce l’advisor, considerando che questa attività è nata negli Stati Uniti circa 25 anni fa?

Per questo motivo, clienti provenienti dall’Italia e tutto il mondo vengono a Lugano da MGK. L’advisor analizza nei minimi particolari i livelli di rischio di qualsiasi tipologia di portafoglio finanziario che il cliente sottopone. Più è alto il rischio più ci sono possibilità di guadagno, e viceversa. Il rapporto rischio-rendimento viene poi rappresentato con un grafico cartesiano all’interno di una relazione dettagliata, indispensabile per chi vuole migliorare i propri investimenti finanziari.

Gli istituti bancari per decenni sono stati fonti di finanziamenti per le imprese. Oggi cambia la cultura finanziaria, anche in Italia. Che cosa proponete alle imprese per ottenere liquidità?

Creare finanza all’interno dell’azienda, senza intermediazione bancaria.

Il Decreto Sviluppo Italia del 2012 dà l’opportunità alle piccole medie imprese di emettere i prestiti obbligazionari - bond e minibond - per finanziare la realizzazione di un progetto specifico. MGK si occupa di tutte le pratiche burocratiche per trovare investitori istituzionali e/o fondi comuni di investimento italiani ed esteri interessati a comprare il prestito obbligazionario dell’azienda cliente.

Inoltre, grazie al nostro network, per le piccole e medie imprese che vogliono investire nella loro crescita, offriamo il servizio di consulenza per approdare alla quotazione presso l’AIM, il mercato di Borsa Italiano dedicato a questo segmento di clientela.

MGK si occupa anche di ristrutturazione di imprese in crisi. Come?

Analizziamo l’azienda sotto un profilo bancario e ristrutturiamo il debito in base alle sue esigenze. La nostra consulenza è di supporto per realizzare al meglio gli obiettivi aziendali e nella ricerca di una linea di credito, a condizioni ottimali, presso gli Istituti con i quali collaboriamo.

È noto come l’accesso al credito sia difficile per le aziende di nuova costituzione anche in presenza di ottime idee, cosa può offrire MGK per questo target di clientela?

L’esperienza maturata sul campo ci dice che non sempre gli imprenditori, che hanno ottime idee, siano capaci di strutturare un modello di business vincente. Per questo è necessario affiancarsi a professionisti che possano illustrare ai potenziali finanziatori quali sono le strategie e i bisogni di un’azienda start up. MGK, attraverso un team di professionisti, si fa carico di tutto questo.

Dottor Roccabianca, lei ci mette l’anima e i risultati si vedono. Qual è il suo motto?

Entusiasmo e determinazione.




Torna ai contenuti | Torna al menu