Camugnano festeggia gli 80 anni di matrimonio dei coniugi Cati - Notizie - La Voce

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Camugnano festeggia gli 80 anni di matrimonio dei coniugi Cati

Pubblicato da Andrea Donati in Camugnano · 5/8/2022 10:03:00
L’Amministrazione comunale consegna una targa per celebrare Aristide Cati e Pia Venturi



Di Andrea Donati

Una vita vissuta insieme: è il caso di Aristide Cati, 99 anni, e Pia Venturi, 97 anni, che hanno festeggiato gli 80 anni di matrimonio. Il traguardo di una unione felice, dove il segreto è: “volersi bene e rispettarsi reciprocamente”. Aspetti questi che hanno contribuito alla crescita e all’educazione dei figli Auro e Roberto e a trascorrere una vita serena non senza difficoltà: ad iniziare dal loro primo sì pronunciato nel 1942 nel pieno della Seconda guerra mondiale. Evento che comunque non gli ha impedito di dar corso ad una storia tanto incredibile quanto bellissima: subito dopo la guerra i giovanissimi Aristide e Pia si trasferirono dal comune Camugnano a Bologna dove lui trovò lavoro come Capo Reparto nella ditta SAMP, fondata da Gaetano Maccaferri nel 1936, mentre la moglie Pia preferì occuparsi della famiglia.

Nel 1978 la coppia decise di tornare a vivere nel comune di Camugnano e precisamente in località Serraiola dove presero in gestione, per 10 anni, di un negozio di generi alimentari con relativa trattoria. Nel 1988 cessata l’attività si ritirarono nella casa di famiglia a Vigaia, casa in cui vivono tutt’ora.

Nei giorni scorsi l’Amministrazione comunale per celebrare l’evento e festeggiare gli 80 anni di matrimonio ha consegnato alla coppia una targa. Erano presenti il sindaco, Marco Masinara, i consiglieri, Annamaria Masinara e Silvano Cati che sono stati accolti da Auro, uno dei due figli della coppia, e alcuni parenti.

La consegna è avvenuta a Vigaia nel giardino della loro casa, dove Pia ed Aristide hanno accolto la delegazione con il solito garbo e gentilezza, sfoggiando un ottimo stato di forma anche se ormai prossimi al secolo di vita.
Fonte: Unione dei Comuni


Torna ai contenuti | Torna al menu